ALIFE. IPIA, la scuola del futuro: didattica laboratoriale e inserimento nel mondo del lavoro.

La classifica Eduscopio 2022 lo ha collocato tra gli istituti favoriti per indice di occupazione dei suoi diplomati.

di Giovanna Perrotta

L’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato (IIS-IPIA “V. De Franchis”) guidato dal DS Marcellino Falcone, con sede ad Alife, si occupa ormai da decenni della formazione di professionisti fortemente ricercati sia nel settore pubblico che privato. La classifica Eduscopio 2022, infatti, lo ha collocato tra gli istituti favoriti per indice di occupazione dei suoi diplomati. Questo è possibile grazie all’utilizzo della didattica laboratoriale: dalle discipline tecnico-pratiche a quelle linguistiche, l’Ipia possiede oltre 10 laboratori che permettono agli studenti di avere un ruolo attivo nell’apprendimento.

Per l’A.S. 2023/24 l’Istituto Professionale aprirà le porte a ben cinque corsi di studio, con importanti novità nell’ambito delle possibili opzioni future; gli stessi indirizzi ormai “storici”, Manutenzione e Assistenza Tecnica e Industria e Artigianato per il Made in Italy (Moda), prevedono degli adeguamenti in linea con le nuove professioni richieste dal mercato del lavoro.

Le maggiori novità saranno invece costituite da tre indirizzi; il primo, Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale, consentirà agli studenti di poter scegliere tra due opzioni triennali, Operatore Socio-Sanitario e Fisioterapia. Nello stesso ambito della salute e del benessere si colloca l’indirizzo Arti Ausiliarie delle Professioni Sanitarie: Ottico. Infine, l’indirizzo Servizi Culturali e dello Spettacolo si propone di formare nuovi professionisti della comunicazione e grafica multimediale coerentemente con l’evoluzione del mondo digitale.

La nuova offerta formativa dell’Ipia, quindi, si prefigge di guidare gli studenti verso percorsi innovativi a livello tecnologico e multimediale che non soltanto forniscono una formazione continua in quelli che sono dei settori in costante evoluzione, ma permettono l’accesso a qualsiasi corso universitario o specialistico post diploma.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu