ALIFE. Trasporto scolastico dicembre 2015 fino al dicembre 2016, ecco le tariffe: costi dai 35 ai 10 euro mensili per le famiglie in condizioni economiche disagiate.

alife vigili urbani 600Soli 10 euro mensili pagheranno anche le famiglie che si trovano in particolari condizioni di disagio economico attestato mediante modello Isee con reddito inferiore a 6mila

Le tariffe per il servizio pubblico a domanda individuale furono già fissate con delibera della giunta esecutiva guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone nel luglio scorso, tenendo anche in considerazione il fatto che il tasso di copertura dei costi di gestione del servizio di trasporto scolastico degli alunni frequentanti i plessi di Alife doveva essere del 100%. Difatti, per una spesa complessiva annua di 129.171 euro, le entrate derivanti dalle contribuzioni delle famiglie dovevano essere di pari importo. E sempre nell’ottica di ridurre il peso della contribuzione sulle famiglie alifane, l’amministrazione comunale Avecone ha, qualche settimana fa, investito nell’acquisto di un nuovo scuolabus, anziché noleggiarlo, scelta questa che avrebbe certamente comportato delle spese maggiori, così come è stato deciso l’aumentato delle corse da effettuare dallo stesso unico mezzo, anziché farne circolare due. Alla luce di ciò, sono state stabilite le nuove tariffe per il servizio, così quantificate: 35 euro mensili per tutti gli alunni non residenti delle scuole materne e dell’obbligo, 25 euro invece per gli alunni residenti, 15 euro per il secondo figlio a famiglia, 10 euro per il terzo. Soli 10 euro mensili pagheranno anche le famiglie che si trovano in particolari condizioni di disagio economico attestato mediante modello Isee con reddito inferiore a 6mila euro. Il pagamento dev’essere effettuato tramite appositi bollettini di c/c postale da ritirare presso l’ufficio comunale Pubblica Istruzione.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu