ALVIGNANO. Agorà, promozione culturale e integrazione sociale attraverso attività ricreative: il prossimo 20 e 21 giugno in città, a cura delle locali associazioni.

alvignano agorà

Iscrizioni alla pagina facebook dell’Associazione Am’arte oppure indirizzo ass.amarte@gmail.com.

Protagonisti assoluti  saranno anche gli immigrati presenti sul territorio comunale. “Non fermarsi: andare! Andare per le strade delle vostre città e dei vostri Paesi…”, la sollecitazione di Papa Francesco all’Azione Cattolica Italiana qualche tempo fa, che la locale associazione ha fatta propria e promossa attraverso questa iniziativa di integrazione. La necessità di dedicare alle comunità straniere un momento specifico nella vita del paese si lega anche alla volontà di offrire occasioni in cui gli stessi immigrati possano esprimere aspetti culturali legati al Paese di provenienza. L’Azione Cattolica parrocchiale ha coinvolto nel progetto iniziale tutte le associazioni locali al fine di garantire un momento di assoluta condivisione e di servizio alle famiglie o ai singoli stranieri residenti ad Alvignano. Saranno presenti Am’arte (Associazione Museale Archeologia & Arte), Piccolo Mondo Contadino, Pro Loco Alvignanese, R.A.T.A., Tennis Club Alvignano, Napoli Club Alvignano, Scuola Calcio Real Alvignano, Umanità Nuova, Protezione Civile Vigili di Protezione Civile – Regione Campania Alvignano, Protezione Civile Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in congedo – delegazione di Alvignano, Federazione Italiana Caccia, Anema e Core, Migrantes, Onlus Maria SS. Addolorata, Vespisti Alvignanesi, CSI Oratorio Kairòs, Associazione Esagono Clinica Formazione e Ricerca in Psicologia, con la partecipazione di Nicoletta Gentile e Marisa Gentile. Fare della diversità una ricchezza comune: da questa idea è nata Agorà, la manifestazione che in fase organizzativa si è arricchita del contributo di ciascuna Associazione AM’ARTE Largo San Domenico di Piedimonte Matese, associazione con idee, lavoro, ma soprattutto con la volontà di proseguire in un’ottica di collaborazione per il bene comune di Alvignano. E una delle prime espressioni di tale volontà sarà l’apertura del concorso artistico “Agorà”: un’opportunità gratuita, aperta a tutti, senza limiti di età, ad artisti e creativi, anche non professionisti, italiani e stranieri. Il tema da sviluppare riguarda l’integrazione sociale e culturale delle minoranze e delle comunità straniere che abitano il territorio di appartenenza, il dialogo e il confronto, instaurato o da instaurare con esse, le espressioni di tolleranza ed apertura nei confronti di mondi diversi ma densi di sapere e saperi, da conoscere e condividere.

Da programma: Sabato 20 Giugno 2015 ore 16.00 apertura mostra-concorso ore 16.00-18.00 attività organizzate dalle associazioni per bambini dai 6 ai 14 anni ore 18.00 partite di calcio a 5

Domenica 21 Giugno 2015 ore 18.00 apertura mostra-concorso. Al termine premiazione dei vincitori. Ore 18.00 partite di calcio a 5. A seguire premiazione dei partecipanti. Ore 20.30 concerto-spettacolo e momento di convivialità.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu