Arpaia. 20 chili di 35 fuochi d’artificio artigianali sequestrati dai carabinieri a poche ora dalla mezzanotte.

20 chili di 35 fuochi d’artificio artigianali sono strati sequestrati in località Tairano, ad Arpaia. L’operazione rientra nei servizi posti in essere dal Comando Provinciale di Benevento, finalizzati alla vigilanza sulla produzione, commercio e la detenzione di fuochi pirotecnici. I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Montesarchio hanno rinvenuti i ‘botti’ nella vegetazione all’interno di alcuni contenitori termo sigillati. In particolare si tratta 8 tipi non riconosciuti e vietati alla vendita per un peso 4 chili e e mezzo e 27 di categoria v/f2 del peso di 15 kg. I reperti sono stati affidati ad una ditta specializzata in attesa della decisione dell’Autorità giudiziaria. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu