Bojano. Immigrato extracomunitario denunciato per violenza sessuale: aveva palpeggiato una donna ospite di una struttura di accoglienza.

bojanoUna comunità in località Campi Marzi oggetto di violenze tra migranti. Questa volta l’aspro scontro ha riguardato due soggetti di nazionalità diverse, uno dei quali era intervenuto a difendere una donna, anch’essa ospite della struttura, finita nelle attenzioni non proprio condivise di un’altro, che aveva iniziato a palpeggiare la donna sui seni contro la sua volontà. La donna si era opposta, ed a quel punto è intervenuto un altro ospite che ha cercato di allontanare il molestatore. Tra i due uomini è nato un violento scontro fisico, tanto da sollecitare l’intervento dei carabinieri. Attraverso le testimonianze raccolte, i militari hanno proceduto a denunciare l’aggressore all’autorità giudiziaria con l’accusa di violenza sessuale. Ma non è certamente il primo episodio. Un altro era accaduto nei giorni addietro su via Molise dove un extracomunitario, in compagnia di altri suoi connazionali, ha mostrato pubblicamente i propri genitali ad una giovane signora, nonostante nei paraggi ci fossero dei passanti.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu