CAIAZZO. La Cattedrale riapre le porte ai fedeli dopo il restauro: presente il Vescovo “uscente” Orazio Piazza.

“L’augurio è di ritrovarsi tutti, quanto prima, a vivere momenti migliori… come sicuramente farà il nuovo Mons. Giacomo Cirulli, da ieri nuovo Vescovo della nostra Diocesi”.

“Con una cerimonia semplice e all’insegna del rispetto severo delle norme anticontagio, ieri pomeriggio ha riaperto le sue porte ai fedeli la nostra magnifica Cattedrale. In un momento storico così particolare in cui anche la nostra città vive ore di ansia per l’aumento dei contagi, le porte spalancate della Cattedrale sono state un vero segno di speranza per tutti noi! Desidero rinnovare la mia personale gratitudine, unitamente a quella di tutta l’Amministrazione Comunale e di tutti i Caiatini, a S.E. Orazio Francesco Piazza per aver accolto questo progetto di restauro, tanto voluto dal suo predecessore Monsignor Valentino Di Cerbo, iniziato il 1^ aprile di tre anni fa, e non aver fatto mai mancare il suo sostegno a don Antonio nel portare avanti e concludere i lavori. L’augurio è di ritrovarsi tutti, quanto prima, a vivere momenti migliori di quello che stiamo vivendo e insieme riprendere il cammino verso una Caiazzo sempre più forte e guidata da persone che le vogliono bene – conclude il primo cittadino – come ha fatto S.E. Mons. Piazza in questi due anni e come sicuramente farà il nuovo Mons. Giacomo Cirulli, da ieri nuovo Vescovo della nostra Diocesi”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu