CAIAZZO. Querelle a non finire sulla questione Protezione civile in città: alla risposta del sindaco Squeglia la controreplica di Giaquinto e di una cittadinanza “imbufalita”.

caiazzo porta vetere 600

“È vergognoso!!!se il sindaco ha un’idea migliore per tutelare le persone anziane si accomodi pure qui si cerca solo di avere senso civico verso se stessi e verso gli altri . Si pensa solo a stupidaggini vergogna”.

“Arriva la risposta scritta Non certo di pugno … e una sola risposta merita SARÀ IL POPOLO CAIATINO a SCEGLIERE DA CHI ESSERE AMMINISTRATO – scrive l’ex sindaco, ed assessore provinciale uscente, Stefano Giaquinto. Per ora è solo amministrata da un traditore saltimbanco della politica, attaccato alla poltrona ed al titolo .. Agli anziani, alla protezione civile una ulteriore mortificazione. E quando scrivono di opposizione si ricordino che Noi le abbiamo vinte le Elezioni”. Ecco altri commenti in proposito: ” È vergognoso!!!se il sindaco ha un’idea migliore per tutelare le persone anziane si accomodi pure qui si cerca solo di avere senso civico verso se stessi e verso gli altri . Si pensa solo a stupidaggini vergogna”.“Assessore Prov.le Stefano Giaquinto , non capisco perché con tante cose importanti che hai da fare…ti attardi a PERDERE tempo con chi di amministrazione pubblica non ne capisce un amato cazzo. Questi, amministrativamente, INETTI; con tante cose urgenti ed improcastinabili non risolte ( mensa, trasporto, strade , contenzioso etc etc) vanno a discutere di acqua calda.! Mi fermo qui’, per il momento, ma ci ritornerò a breve anche per spiegare in che condizioni lasciano il Comune e come hanno incattivita la nostra COMUNITÀ.!!!”. “”…….hanno incattivita la nostra COMUNITÀ.!!!” aggiungo “a prescindere”, una delle cose più belle ed intelligenti che ho sentito !!! Grazie “.” Che amarezza infinita, invece di pensare ai comunicati di risposta ove traspare solo antagonismo e livore nei nostri confronti, è opportuno che si attivino, a prescindere da chi ha suggerito l’iniziativa a tutela delle fasce deboli . Se “.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu