CALVI RISORTA. Il Comune caleno abbandona definitivamente la Impresud Srl di Iavazzi: la gestione dei rifiuti passa al Consorzio Sinergie di Pagani.

juvecaserta raffaele iavazziL’esperienza Impresud Srl termina in maniera definitiva anche a Calvi Risorta, dopo le esperienze negative, dal punto di vista giudiziario, che hanno visto invischiato il gruppo di Iavazzi, patron della squadra di basket, Juvecaserta. L’Amministrazione comunale ha annunciato la sigla del contratto con il Consorzio Sinergie di Pagani, nel salernitano.

Questa la nota del Comune:

Questa mattina, nella sala consiliare del Comune di Calvi Risorta, alla presenza delle rappresentanze sindacali, si è formalizzato il passaggio di cantiere tra la Impresud srl, facente capo alla famiglia Iavazzi, che gestiva il servizio di raccolta rifiuti sul territorio comunale e il Consorzio Sinergie, la società salernitana vincitrice del nuovo appalto. Il Sindaco, dott. Giovanni Marrocco, con una nota, indirizzata ad entrambe le società, ha chiesto che i dipendenti vengano tutelati nei loro diritti così come previsto dalla legge. Premesso che la raccolta continua secondo il vecchio calendario, nel rispetto dei lavoratori e delle maestranze, al fine di preservare l’ambiente da possibili inquinamenti e per assicurare il decoro urbano, si coglie l’occasione per invitare i cittadini a rispettare giorni e orari stabiliti per il conferimento dei rifiuti.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu