Carinaro. Venne travolto ed ucciso da un treno in corsa: il PM chiede condanne fino a 4 anni per rissa.

treno polizia uccisioneLuigi Illibato, 19enne di Carinaro, nel 2009 per sfuggire alle aggressioni di tre compagni attraversò i binari della stazione ferroviaria finendo rovinosamente sotto ad un treno in corsa. A distanza di sei anni, ed in Corte d’Assise al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il pubblico ministero Sabrina Fornaro chiede per i responsabili la pena di quattro anni di reclusione per rissa, escludendo però il reato di omicidio. Gli imputati sono Raffaele Flocco, Luigi ed Eufemia Tappino di Carinaro. La sentenza è prevista per la prossima settimana.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu