Caserta / Provincia. Carceri, Zinzi (Lega): “Agenti lasciati soli, solidarietà alla dirigenza ferita”.

“L’aggressione al Comandante del reparto di polizia penitenziaria del carcere di Poggioreale riporta all’attenzione l’emergenza che quotidianamente affrontano gli agenti negli istituti di pena. Lasciati soli, senza mezzi e tutele a garantire l’ordine. Ci auguriamo che, conclusa la battaglia per le poltrone, il Governo metta finalmente al centro la sicurezza, le condizioni delle carceri e di chi vi lavora quotidianamente. La nostra solidarietà va all’intero corpo di polizia penitenziaria e alla dirigente colpita”. Così il capogruppo Lega in Regione Campania, Gianpiero Zinzi. 

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu