Castelvenere. Furti nel Sannio, nuovo assalto alla villa dell’ex sindaco Di Santo, già nel mirino dei malviventi proprio durante la riunione in paese del Comitato per la sicurezza.

Proprio mentre in paese si svolgeva la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica convocata dopo gli innumerevoli casi di furti che stavano sconvolgendo l’intero Sannio, ignoti avevano preso di mira diverse abitazioni, tra cui quella dell‘ex sindaco Alessandro Di Santo. L’evento criminoso si è ripetuto sempre in località San Tommaso: stavolta i ladri hanno segato le inferriate della finestra sul retro dell’abitazione. Bottino ancora da quantificare, e per questo sono partite le indagini dei carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita, intervenuti sul posto.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu