Donne e false accuse. Accusato dalla moglie di maltrattamenti in famiglia, assolto dopo 6 anni con formula piena: il fatto non sussiste.

Succede a Cassino… Nel 2017 accuse dalla moglie di maltrattamenti in famiglia, solo nel 2023 assolto con formula piena poichè il fatto non sussiste. L’imputato ha dovuto attendere sei anni prima di uscire dal Tribunale a testa alta.

Doveva rispondere di maltrattamenti in famiglia aggravati, un uomo di 75 anni di Spigno Saturnia che assolto dal giudice del Tribunale di Cassino. L’uomo, difeso dall’avvocato Gaspare D’Elia, dal novembre del 2017 doveva rispondere dell’accusa di aver maltrattato fisicamente e verbalmente la moglie. Il Giudice del Tribunale di Cassino, ha assolto l’imputato perché il fatto non sussiste.

Maltrattamenti in famiglia, assolto perché il fatto non sussiste (h24notizie.com)

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu