DRAGONI / CASERTA. Vicenda giudiziaria che ha coinvolto il consigliere provinciale Vincenzo Simeone, la solidarieta’ del Presidente della Provincia Silvio Lavornia.

dragoni-lavornia“Alla luce delle recenti notizie apparse sulla stampa che hanno riguardato l’amico Consigliere Provinciale Vincenzo Simeone, esprimo vicinanza alla sua persona, nella convinzione che saprà presto chiarire la sua posizione e dimostrare l’estraneità rispetto ai fatti contestatigli. Ho avuto modo di apprezzare, in questi ultimi mesi di comune permanenza tra i banchi del Consiglio Provinciale, il suo rigore morale, la sua puntuale attenzione verso i problemi che attanagliano l’Ente ed il suo impegno costante nella risoluzione degli stessi ad esclusivo beneficio dei cittadini di Terra di Lavoro e del territorio tutto, invitandolo a proseguire anche in futuro nella sua attività amministrativa e politica. Nel contempo, sono sicuro che l’operato degli inquirenti e la loro attività di accertamento della verità sarà celere ed improntata alla garanzia dei diritti di tutti”. A dichiararlo Silvio Lavornia, Presidente f.f. della Provincia di Caserta. “Ringrazio il Presidente f.f. Silvio Lavornia e, suo tramite l’intera Amministrazione Provinciale, per la vicinanza espressami e l’invito a portare avanti la mia azione politica ed amministrativa. Analogamente, esprimo gratitudine per la solidarietà mostrata verso la mia persona all’Amministrazione comunale tutta di Casal di Principe, ai Sindaci, ai Consiglieri comunali e ai Segretari di Partito che non mi hanno fatto mancare il loro sostegno in questi giorni”. Lo afferma Vincenzo Simeone, Consigliere Provinciale.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu