Faicchio. In paese presto una nuova sede operativa della Croce Rossa Italiana.

Una nuova sede operativa della Croce Rossa sorgerà a Faicchio: già presentato il progetto in Aula Consiliare con la presenza del sindaco Nino Lombardi, dell’Amministrazione Comunale, del presidente Croce Rossa Italiana – Comitato di San Lorenzello Tommaso Masotta e dei volontari.

La struttura è stata localizzata nell’edificio “G. De Blasi”, dove sorgeranno gli uffici, le sale per la formazione, gli spazi per mezzi e le attrezzature di soccorso ma, si assicura, saranno realizzati anche locali ricreativi per i volontari, così come una sala conferenze e per dimostrazioni pratiche.

Il sindaco Lombardi ha dichiarato: “La firma di questo accordo, con la consegna delle chiavi dei locali, consentirà alla Croce Rossa di realizzare la loro nuova sede operativa. L’atto rappresenta un passo avanti per l’Associazione, ma testimonia l’impegno costante della nostra Amministrazione nel sostenere un’organizzazione che svolge un ruolo importante per la salute dei Cittadini e offre un prezioso sostegno alle fasce più deboli della popolazione. La nuova sede rappresenterà non solo uno spazio fisico, ma un luogo di rifugio, assistenza e solidarietà per coloro che ne avranno bisogno. Ringrazio la Croce Rossa, il Presidente dott. Tommaso Masotta e tutti i volontari per il lavoro che svolgono ogni giorno con impegno e passione”.

“Oggi si apre una grande opportunità e una viva collaborazione per Faicchio, per i volontari e i Cittadini – ha dichiarato il presidente Masotta -. La grande sinergia, collaborazione e disponibilità del Sindaco Lombardi e della sua Amministrazione, ha portato ad un grande risultato che darà vita a tanti nuovi progetti per tutto il territorio. Questa non è per noi solo una sede operativa, ma la casa di tutti i volontari e la casa di tutti i nostri Concittadini”.

Per la nascente sede di Faicchio, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, ha assegnato con decreto n.893/2023 del 18/10/2023 n. 7 volontari da impiegare nelle attività dell’Associazione. Un’importante occasione per i giovani del nostro territorio che potranno vivere l’esperienza del servizio civile con i principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale.

La nuova sede operativa della Croce Rossa sarà inaugurata al termine dei lavori di adeguamento e sistemazione dei locali.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu