Forlì del Sannio / Montenero Valcocchiara. Beccato 36enne a cacciare all’interno di un’oasi protetta: due suoi amici sono riusciti a fuggire.

corpo forestale stato controlliControlli antibracconaggio: gli uomini del Corpo forestale dello Stato del comando stazione di Forlì del Sannio hanno deferito all’autorità giudiziaria un 36enne residente in provincia di Isernia, sorpreso in località “Cocche” nel Comune di Montenero Valcocchiara mentre esercitava l’attività venatoria all’interno di un’oasi protetta all’interno dell’Area Contigua del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. L’uomo, a cui è stata sequestrata l’arma, rischia l’arresto fino a sei mesi ed un’ammenda salatissima. Alla vista degli agenti l’uomo si è dileguato, ma inseguito è stato rintracciato. Due suoi compici sono invece riusciti sfuggire dileguandosi nella vegetazione.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu