Frosolone. Impiega lavoratori irregolari in una impresa agricola, una persona denunciata dai Carabinieri.

Impiegava lavoratori irregolari in una impresa agricola nella zona di Frosolone, una persona è finita cosi denunciata dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia, nel corso di un controllo finalizzato alla tutela della sicurezza sui luoghi di lavoro e contro lo sfruttamento del lavoro nero, eseguito in collaborazione con militari del Nucleo Antisofisticazione e Sanità e funzionari dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro. Inoltre gli stessi Carabinieri hanno riscontrato che la persona denunciata, titolare dell’impresa agricola, non aveva ottemperato agli obblighi del datore di lavoro in tema di formazione dei lavoratori. Quest’ultima operazione si inquadra in una serie di servizi predisposti dall’Arma dei Carabinieri, con l’impiego sia dei reparti speciali che dei comandi territoriali nel settore agricolo, agroalimentare e forestale.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu