Isernia / Provinica. Recuperato un cucciolo di capriolo abbandonato.

I Carabinieri Forestali di Isernia, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno recuperato un cucciolo di capriolo abbandonato. L’animale veniva subito soccorso dai Carabinieri Forestali e sottoposto a visita da parte del medico veterinario della AsRem che ne disponeva il ricovero presso il centro di recupero della fauna selvatica della Riserva Naturale di Montedimezzo, per le necessarie cure ed in attesa di essere reintrodotto in natura. I Carabinieri Forestali sono costantemente impegnati nel controllo/monitoraggio del territorio boschivo e della fauna selvatica, per la salvaguardia dell’ecosistema e la tutela ambientale.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu