Montesarchio / Benevento. Due suicidi in poche ore: si tolgono la vita un ingegnere 32enne ed un pensionato 74enne.

Dapprima a Montesarchio, poi nel capoluogo beneventano si sono viste due vite spezzate. Un ingegnere 32enne si è tolto la vita infliggendosi lui stesso diverse coltellate al corpo: fatale sarebbe stata l’ultima alla gola. A scoprire l’accaduto è stato un familiare che ha allertato i soccorsi che, però, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Un pensionato 74enne di contrada Pietra Pertosa, a Benevento, ha deciso di suicidarsi con un colpo di fucile nella sua stessa abitazione. Anche in questo caso, l’intervento del 118 solo per constatarne la morte. Sui due casi indagano le forze dell’ordine.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu