Morcone / Bojano. Furti a due tabaccherie del posto: bottino ritrovato in una auto abbandonata nella notte durante un inseguimento.

Erano stati rubati in un impianto di carburante alla contrada Olivola di Benevento, e in due tabaccherie di Bojano e Morcone, i pacchetti di sigarette e i soldi contanti rinvenuti nell’Alfa 147 abbandonata nella notte durante un inseguimento, da cinque persone che sono poi riuscite a squagliarsela e far perdere le loro tracce. Più furti nella provincia sannita e quella limitrofa di Campobasso, messi a segno da una banda di malviventi fuggita però a mani vuote e costretta a lasciare oltre 500 pacchetti di sigarette e più di 1900 euro in contanti, oltre ad un computer, e naturalmente gli attrezzi utilizzati per lo scasso. Erano difatti inseguiti dai carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita, che stavano sulle tracce di quell’auto, con il supporto di altre pattuglie dell’Arma e del Commissariato di Telese Terme, lungo la statale Telesina, evidentemente una delle direttrici preferite dai malviventi per le loro azioni delittuose in un territorio da loro ritenuto fertile. Stavolta con incursioni in attività commerciali, spesso con rapine a mano armata nelle abitazioni, alcune delle quali portate a termine con modalità violente. Gli ultimi episodi sono ora al centro di un’indagine che potrebbe essere supportata dai risultati dei rilievi operati dai militari nella macchina sequestrata, peraltro munita di targhe false, intestata ad un personaggio del Napoletano che è stato denunciato per favoreggiamento.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu