PIANA DI MONTEVERNA. Si amputa il braccio nella fresatrice: grave agricoltore del posto, che stava lavorando con un mezzo agricolo in località Santa Croce.

paduli carabineiri trattoreL’agricoltore ha tentato di riavviare le frese con la forza delle mani, ma a quel punto si sarebbe rimesso in funzione il meccanismo della forza motrice del mezzo, ferendolo gravemente all’arto.

L’uomo è stato ricoverato d’urgenza ed in prognosi riservata all’ospedale civile Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, dopo essere rimasto gravemente ferito ad un braccio. L’incidente è avvenuto venerdì sera in località Santa Croce del Comune di Piana di Monte Verna, dove il 49enne era intento ad effettuare dei lavori agricoli in un terreno di proprietà. Nel mentre guidava una potente fresatrice trainata da un trattore, l’uomo sarebbe sceso dal mezzo poichè lo stesso macchinario si sarebbe all’improvviso bloccato: sceso a terra, l’agricoltore ha tentato di riavviare le frese con la forza delle mani, ma a quel punto si sarebbe rimesso in funzione il meccanismo della forza motrice del mezzo, ferendolo gravemente all’arto. Soccorso immediatamente, per l’uomo si è resa necessaria l’amputazione dell’arto.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu