PIEDIMONTE MATESE. La Giornata ecologica coni ragazzi della parrocchia: marcia simbolica con le piantine.

“Il nostro ente è sempre sensibile e disponibile a tutto ciò che è “green” a tutela e salvaguardia del nostro territorio, soprattutto se si parla di giovani e di educazione ambientale” – ha ribadito mauro Martino, vice presidente della Comunità Montana Matese.

La Giornata Ecologica a cura della Parrocchia Ave Gratia Plena di Piedimonte Matese: una massiccia presenza, soprattutto di tanti giovani dell’Oratorio San Filippo Neri. Dopo la messa domenicale i ragazzi della Parrocchia hanno sfilato per il paese in una sorta di marcia simbolica, portando con loro delle piccole piantine donate dai vivai forestali regionali, fino all’Oratorio parrocchiale. La festa ha visto la partecipazione attiva di Legambiente Matese guidata dalla dirigente scolastica Bernarda De Girolamo, dall’Ente Comunità Montana del Matese, rappresentato per l’occasione dal Vice-Presidente Mauro Martino. Quindi una preghiera col Parroco Don Emilio Salvatore, coi ringraziamenti a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento, in particolar modo alla Comunità Montana del Matese che ha fornito le piantine e personale specializzato che ha provveduto alla piantumazione insieme ai bambini, a Legambiente del Matese e a tutto lo staff dell’Oratorio San Filippo Neri. “Il nostro circolo non poteva mancare – ha rimarcato la De Girolamo, Presidente di Legambiente del Matese – dove ci sono radici c’è Legambiente”. “E’ stato veramente molto gradito l’invito a partecipare ricevuto – ha ribadito Mauro Martino, Vice -Presidente della Comunità Montana del Matese – in quanto il nostro ente è sempre sensibile e disponibile a tutto ciò che è “green” a tutela e salvaguardia del nostro territorio, soprattutto se si parla di giovani e di educazione ambientale”.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu