PIEDIMONTE MATESE. “Habemus Papam”, ecco nuovo presidente e maggioranza alla Comunità Montana del Matese: presidente Damiano De Rosa, sindaco di Prata Sannita, vice Mauro Martino.

Resterebbero fuori dall’accordo i Comuni di Sant’Angelo d’Alife, Raviscanina e Castello del Matese.

Neo sindaco a Prata Sannita e neo presidente della giunta esecutiva all’ente montano matesino, l’avv. Damiano De Rosa succede al collega avvocato Domenico Scuncio sia nel vertice dell’amministrazione del Comune di Prata Sannita che nel vertice dell’amministrazione della Comunità Montana zona del Matese. Vice presidente sarà il rappresentante del comune di Piedimonte Matese, Mauro Martino, delegato del primo cittadino Luigi Di Lorenzo. In maggioranza, dunque, e probabilmente nella giunta, i Comuni di Ciorlano, con l’assessore Domenico Buccio, in corsa anche Alife, col vice sindaco Enrico Palmieri. Quindi gli enti di Ailano, col sindaco Vincenzo Lanzone, San Potito Sannitico, con la fascia tricolore, Francesco Imperadore, San Gregorio Matese, col vice sindaco Antonio Mallardo, Capriati al Volturno, sindaco Giovanni Prato.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu