PIEDIMONTE MATESE / SAN POTITO SANNITICO. Truffa informatica, denunciati tre uomini catanesi: aggirata una ragazza di San Potito per l’acquisto di un elettrodomestico in realtà inesistente.

truffa onlineA Piedimonte Matese i militari della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà T.G. 50enne, R.R.38enne, L.A. 47enne tutti di Catania, resisi responsabili dell’ennesima truffa informatica, perpetrata in questo caso ai danni di una ragazza di San Potito Sannitico. I rei, mediante artifizi e raggiri, si sono fatto consegnare una somma di denaro per l’acquisto di un elettrodomestico in vendita su internet ma di fatto inesistente.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu