PIEDIMONTE MATESE. Vergogna!!! L’ignoranza non ha confini. La lettera firmata di un cittadino del posto.

“Un nostro concittadino è risultato positivo al tampone, oggi la sua famiglia oltre ad essere preoccupata per la sua salute è costretta ad essere offesa e disprezzata da una parte della popolazione”.

“Vergogna – titola la lettera firmata di un cittadino di Piedimonte Matese che arriva alla nostra redazione e che integralmente pubblichiamo. “L’ingnoranza non ha confini. Un nostro concittadino è risultato positivo al tampone, oggi la sua famiglia oltre ad essere preoccupata per la sua salute è costretta ad essere offesa e disprezzata da una parte della popolazione. Solo poche ore fa, un familiare che da tempo non aveva contatti con il parente, è venuta ad una accesa discussione con una persona, tanto che sono dovute intervenire le guardie giurate che presidiavano un noto supermercato. Questi augurava non la guarigione ma qualcosa di ben più grave. E allora dico a te pezzo di MERDA che questo virus bastardo può colpire chiunque anche a te senza saperlo. Stanno girando foto su Whats App della persona malcapitata per soddisfare la curisità della gente in barba al municipio della privacy. Qualcuno ha scritto nei vari commenti di facebook diffamando la famiglia che non avrebbe avvisato le autorità competenti, ignorando che sono stati fatti tutti i passaggi come da protocollo. Quindi dico anche a te pezzo di MERDA cosa hai creduto di fare il bello? Di avere lo scoop. Ecco come alcune persone dalla meschina cultura del popolino, stanno accogliendo un loro cittadino che sta condividendo questa calamità con altre 70.000 contagiati, come se loro dovessero o potessero essere immune. Di tutto ciò ovviamente i familiari hanno già dato mandato al loro legale per tutelare la propria dignità. Un ringraziamento va alle tante persone che con messaggi augurano alla moglie i figli e tutta la famiglia una pronta guarigione a tutti voi GRAZIE”.

Stampa
Lascia un commento comment15 commenti
  1. marzo 29, 08:22 Anonimo

    Un augurio sincero di pronta guarigione..
    .

    reply Reply this comment
  2. marzo 29, 00:54 Francesco Pappalardo

    Ti auguro una pronta guarigione.
    Inutile fare casini e perdona loro e tutti noi che siamo a casa e non capiamo ancora cosa succede. Un abbraccio

    reply Reply this comment
  3. marzo 27, 11:13 Mariarosaria

    Vi auguro una presta guarigione. Non pensate a nessuno ma solo a lottare. Un abbraccio a tutta la famiglia

    reply Reply this comment
  4. marzo 27, 09:59 Maria

    Auguro una pronta guarigione da questo mostro, spero presto, nn mollare chiunque sei, io da poco ho combattuto e vinto la battaglia di un altro mostro (un tumore), e ne sono fiera, cammino con il cuore orgoglioso di essere qui e dimostrare che si può fare, sarò sempre pronta ad ogni suo arrivo perché il mio mostro è sempre pronto a tornare, io sarò qui a difendermi in tutte le mie forze, nn sentire queste infamia di queste persone inutili, forza nn mollare, sarà dura si sa. Ma se ti arrendi fai il suo gioco sii forte e tenace, vedrai che lo sconfigerai.

    reply Reply this comment
  5. marzo 26, 22:54 Cristina Ruscetti

    Ma vergognatevi…questa cosa passerà…invece di fare tanto i moralisti pensate alla sua salute emeriti questa malattia nn risparmia nessuno pregate x la sua salute invece di criticare

    reply Reply this comment
  6. marzo 26, 20:42 Anonimo

    Non sputare per aria che ti cade in faccia……sulle malattie non si scherza……
    Vi auguro un gran bene÷ e pronta guarigione…….non vi sognate nessuno….pensate solo alla vostra famiglia

    reply Reply this comment
  7. marzo 26, 19:36 Francesco

    Vi siamo vicini e vi auguriamo una pronta guarigione

    reply Reply this comment
  8. marzo 26, 19:31 Anonimo

    Vi siamo vicini e vi suguriamo una presto guarigione famiglia Langellotti

    reply Reply this comment
  9. marzo 26, 18:50 Anonimo

    Una pronta guarigione dal profondo del cuore

    reply Reply this comment
  10. marzo 26, 17:35 Anonimo

    La malattia non è mai una vergogna ma solo una prova da superare ed io auguro una pronta guarigione.

    reply Reply this comment
  11. marzo 26, 16:44 Emilia Adamo

    L’ignoranza purtroppo non ha limiti una presta guarigione qui nessuno è immune .Alla famiglia Va un mio caloroso abbraccio e un in bocca al lupo

    reply Reply this comment
  12. marzo 26, 16:27 Anonimo

    Purtroppo nonostante tanta morte e tanta sofferenza , ancora non impariamo a essere un poco più umani.,E a collegare bocca e cervello ,mi rendo conto che questo è difficile.Auguro

    una pronta guarigione alla famiglia di Piedimonte e a tutte le persone colpite da questo mostro ,e che tutto questo finisca al più presto ,

    reply Reply this comment
  13. marzo 26, 14:51 Anonimo

    AUGURO UNA PRONTA GUARIGIONE E CHE IL SIGNORE AIUTI TUTTI DA QUESTO MALE.

    reply Reply this comment
  14. marzo 26, 12:42 Anonimo

    Vi auguro pronta guarigione non date ascolto alle cattiverie delle male lingue godono sulle disgrazie altrui il proverbio dice sputa in cielo che in faccia ti cade

    reply Reply this comment
mode_editLascia un commento

menu
menu