PIEDIMONTE MATESE. La piedimontese Angela Carini è campionessa europea pugilato donne kg. 69: la sua palestra la Asd Pugilistica Matesina Giuseppe Corbo.

Oro a 3 donne casertane, un argento ad un’altra atleta donna, un oro ad un pugile categoria 60kg, bronzo ad un’altra donna ancora nei 60kg.

Insieme ad Angela Carini, piedimontese doc, ci sono altre 3 casertane nelle finali del Campionato Europeo di pugilato in corso a Roseto degli Abruzzi. Il primo oro se lo aggiudica l’atleta di Marcianise Giovanna Marchese nei 48 kg, dunque altre due vittorie continentali, quelle di Sirine Charaabi nei 57 kg e la Carini, appunto, atleta che gareggiava nella categoria dei 69 kg. La competizione, Under22, si svolge al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi, dopo la prima fase al Villaggio Lido d’Abruzzo. L’Italia si porta a casa anche un argento con Giulia Lamagna a completare un quadro femminile di tutto rispetto, con ancora un oro preso da Francesco Iozia nei 60 kg. Ma è la provincia di Caserta a farla da padrone, se si considera pure il bronzo di Daniela Golino nei 60 kg femminili.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu