RIARDO. Riqualificazione ed ammodernamento della rete di media tensione sul territorio comunale: pronto il progetto.

Il progetto prevede la realizzazione di una moderna rete di alimentazione degli impianti, che migliorerà la disponibilità e fruibilità di energia elettrica sul territorio.

Oggi pomeriggio si è tenuto presso la Sede Municipale un incontro tra l’amministrazione comunale ed i funzionari Enel del Centro progettazione CPL Napoli, che hanno illustrato il progetto di riqualificazione ed ammodernamento della rete di media tensione sul territorio comunale di Riardo. Il progetto è stato illustrato dall’ing. Francesco Credendino e prevede la realizzazione di una nuova e moderna rete di alimentazione degli impianti, che migliorerà la disponibilità e fruibilità di energia elettrica sul territorio. Esso interesserà diverse strade interne, tra le quali via Ferrarelle, via Saudina, via Rio Mastro, via Santa Lucia, via De Filippo (ex Ollanelle), tratto via San Leonardo (ex via Perillo/Parete) via XXV aprile (ex via Croce di Riardo). Le cabine interessate saranno, in particolare, quelle di via Saudina, di via Santa Lucia (Parva Domus). Il Sindaco, che ha espresso un parere favorevole di massima alla progettazione, ha sottoposto all’attenzione della delegazione Enel alcune criticità ed opportunità. Infatti, ha rappresentato la necessità di rafforzare la linea Enel che serve i fabbricati nell‘ex contrada San Donato/Magliuoli, in quanto i cavi esistenti non sono di idonea sezione, per cui vi è carenza di energia elettrica. Ancora, ha invitato ad effettuare nei nuovi tracciati la posa in opera del cavo per la fibra ottica, al fine di evitare successivi scavi ed interrare anche la linea passante su viale della Repubblica visto che tale strada a breve sarà oggetto di intervento per l’interramento dell’impianto di Pubblica Illuminazione. Infine, il Sindaco ha richiesto che a seguito lavori l’Enel provveda ad asfaltare per intero le strade che saranno interessate dagli scavi. L’ing. Credendino a nome dell’Enel – centro progettazioni CPL Napoli- ha accolto le sollecitazioni e gli inviti del Sindaco assicurando da subito la posa in opera delle tubazioni per la fibra ottica nelle strade oggetto di interventi ed il ripristino delle strade per l’intera carreggiata, nonché a sollecitare un immediato sopralluogo per risolvere le criticità nell’ex contrada San Donato/Magliuoli ed in viale della Repubblica per definire un intervento congiunto in sede di realizzazione dei lavori di interramento del nuovo impianto di pubblica illuminazione.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu