SAN POTITO SANNITICA / CASERTA. Giunluigi Santillo entra nuovamente nel consiglio provinciale: “grazie ai 42 consiglieri comunali”.

“Sarò, come sempre, Gianluigi, l’amico di tutti – conclude l’ex sindaco proprio di San Potito Sannitico. Vi aspetto tutti quanti a Caserta, e quando lo vorrete, come sempre, chiamatemi”.

Ancora Santillo in consiglio provinciale, dopo la esperienza dei due anni appena trascorsi. Il docente di scuola secondaria di primo grado, anche presidente del consiglio comunale a Piedimonte Matese, riesce ad entrare nell’assise provinciale. “Saremo in Consiglio Provinciale di Caserta ancora una volta! Grazie a Voi, amici. E grazie ai 42 Consiglieri Comunali che hanno creduto in NOI e ci hanno permesso di raggiungere questo successo politico ed elettorale. Sono ringraziamenti sinceri e sentiti i miei. È stata una campagna elettorale difficile, senza l’appoggio di apparati, di consiglieri regionali, di parlamentari nazionali ed europei, di ex parlamentari europei… Un risultato raggiunto con le nostre sole forze… di Sindaci, Consiglieri Comunali, AMICI, che hanno creduto nel nostro progetto e che operano sul, e per, il territorio. Un progetto di concretezza e vicinanza ai territori ed ai cittadini, ed alle mille problematiche che da lunedì ci ritroveremo ad affrontare insieme. Sarò, come sempre, Gianluigi, l’amico di tutti – conclude l’ex sindaco proprio di San Potito Sannitico. Vi aspetto tutti quanti a Caserta, e quando lo vorrete, come sempre, chiamatemi.. contattatemi e sarò da Voi, e con Voi, per affrontare le problematiche senza paura, discuterne insieme e cercare di risolverle. Restiamo in contatto… non disperdiamo questo enorme risultato! Vi abbraccio forte #jammannanz #KeepGoing”

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu