SAN POTITO SANNITICO / PIEDIMONTE MATESE. Imprenditore da una “palpatina” ad una sua dipendente: condannato a due anni di carcere per violenza sessuale.

palpatina al sedere 002La donna, 41enne di Piedimonte Matese, era stata da poco assunta, ed al capo è venuto in mente di entrare subito in confidenza, toccandole il sedere mentre questa gli passava accanto. Alla bella dipendente il fatto non è andato giù, tanto che ha sporto regolare denuncia e si è avviato un processo, che ha portato fino alla condanna per l’uomo, un imprenditore 51enne del posto, A. D’A., a due anni di reclusione, con pena sospesa, emessa dal Giudice Orazio Rossi del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu