San Salvatore Telesino. Furto ed estorsione ai danni di un anziano signore: badante 35enne condannata e arrestata dai carabinieri.

san-salvatore-telesino 600L’ordine di carcerazione è stato firmato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale sannita, ed eseguito materialmente dai carabinieri della locale stazione. Ad essere arrestata è stata una badante 35enne di nazionalità rumena, residente a San Salvatore Telesino, già nota alle forze dell’ordine, che deve scontare la pena di 3 anni e 6 mesi per furto ed estorsione ai danni di un anziano presso il quale lavorava in passato come badante.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu