Sannio / Alluvione 2015. Sportogether per le società sportive colpite dall’alluvione.

sportogheter 2015Sportogether è un progetto sperimentale di Yolo Plus, già attivo per la stagione sportiva 2014/2015 con discreti risultati, che nasce inizialmente con l’intenzione di sponsorizzare le società sportive di Benevento, selezionate con criteri imparziali, attraverso piccoli investimenti delle imprese della città. A seguito dell’alluvione che ha recentemente colpito la città di Benevento il progetto ha però cambiato obiettivo, dati i danni riportati da molte società sportive della città in seguito all’accaduto. Infatti, è sembrato doveroso per Sportogether, che ha come vocazione il sostegno allo sport, aiutare le piccole realtà sportive danneggiate nella piena ripresa delle loro attività. Le società sportive aderenti al precedente indirizzo del progetto, comprendendo lo stato di emergenza di realtà a loro vicine, hanno rinunciato alla sponsorizzazione cui avevano diritto che sarà invece destinata a chi ne ha, oggettivamente, più bisogno. A loro va un sentito ringraziamento per aver compreso la situazione e accettato di buon grado di far posto ad altri. Le società sportive di Benevento possono chiedere il sostegno economico di Sportogether entro il 30 novembre 2015 inviando una e-mail all’indirizzo info@sportogether.it nella quale dichiarano di aver riportato dei danni causati dall’alluvione. Verrà in seguito richiesta alle società sportive, che hanno inviato l’e-mail entro la scadenza, una certificazione che quantifichi economicamente i danni al fine di ripartire in modo equo la somma messa a disposizione da Sportogether tra gli aventi diritto. Alle testate tutte e a tutti coloro che leggeranno questo articolo, Sportogether chiede di diffondere il messaggio il più possibile in modo da riuscire a raggiungere tutte le società sportive di Benevento che hanno subito danni dall’alluvione e che potrebbero, grazie al sostegno economico di Sportogether, tornare alla serenità più velocemente.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu