TEANO. Oggi, San Francesco, i fedeli in pellegrinaggio verso Assisi per alimentare, con 50 litri d’olio, “la lampada di San Francesco”.

Oltre al Vescovo diocesano, il drappello di rappresentanti della Chiesa teanese sarà guidato dal responsabile del progetto, Monsignor Pasquale De Robbio.

di Daniele Palazzo

Facendo seguito al Comunicato Stampa di qualche tempo fa, domani, 4 ottobre, una rappresentanza dei fedeli e prelati della Diocesi di Teano-Calvi, guidata dal Vecovo, Monsignor Giacomo Cirulli, muoverà, in pellegrinaggio, verso Assisi. L’evento nell’ambito dell’impegno, assunto da tutte le diocesi della Campania, di provvedere all’approvvigionamento dell’olio per la Lampada di an Francesco. I fedeli teanesi porteranno nella culla del francescanesimo un’anfora contenente 50 litri d’olio. Oltre al Vescovo diocesano, il drappello di rappresentanti della Chiesa teanese sarà guidato dal responsabile del progetto, Monsignor Pasquale De Robbio, che risponde al numero telefonico 3357529653. Chiamando l’appena citata utenza mobile, ogni ulteriore dettaglio. Per dirla tutta, il pellegrinaggio verso le terre che videro nascere, svilupparsi e consolidarsi la Santità del cosiddetto “Poverello d’Assisi”, sono iniziate oggi, 3 ottobre, con una indimenticabile e molto sentita guida spirituale nei luoghi dai quali più trasuda la spiritualità francescana, a cominciare dalla famosissima “Porziuncola”, in Santa Maria degli Angeli. Domani, il pellegrinaggio vero e porprio.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu