Telese Terme/ Cerreto Sannita / San Lorenzo Maggiore. Un grappolo d’uva a simboleggiare l’intera valle telesina.

valletelesina grappolo uva

L’opera “Il Grappolo” è stata donata da un docente alla città di Guardia Sanframondi, ed è stato collocata in località Santa Lucia alla Rotonda delle Cantine, cuore della produzione vitivinicola di tutta la Vallata telesina.

L’inaugurazione ad opera del Presidente della Provincia Claudio Ricci unitamente al Sindaco di Guardia Sanframondi Floriano Panza“Il Grappolo”, realizzato da Giovanni Mancini sulla strada che collega Telese Terme a Guardia, è stato donato dal docente alla città di Guardia Sanframondi e sistemato in località Santa Lucia alla Rotonda delle Cantine, cuore della produzione vitivinicola di tutta la Valle telesina. L’installazione è stata resa possibile grazie ad un protocollo d’intesa siglato tra il Comune di Guardia Sanframondi e la Provincia, che ha consentito la sistemazione stradale ed un più efficiente e sicuro incanalarsi del traffico da e per le località di Cerreto Sannita, San Lorenzo Maggiore, Telese Terme, la stessa Guardia Sanframondi e viceversa. Dopo il taglio del nastro tricolore, si è svolto nella sala del comune il convegno “Il Vino nell’arte”. Il presidente Ricci ha espresso il proprio sincero e sentito ringraziamento per l’idea di Mancini. “La tutela e la valorizzazione della identità locale è il nostro primo impegno e la nostra costante preoccupazione – ha dichiarato Ricci. Abbiamo immediatamente sostenuto – ha proseguito il Presidente della Provincia – la volontà di dotare il territorio di un “segno” artistico capace di indicare, caratterizzare e far riconoscere queste meravigliose coltura e cultura di Guardia Sanframondi e delle città confinanti. Auguriamo – ha concluso Ricci – alla vitivinicoltura guardiese e sannita tutta le migliori fortune e sempre maggiori traguardi sulla strada dell’eccellenza”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu