Telese Terme. Stava finendo di scontare ai domicilairi una pena di 10 anni per tentato omicidio, ma va al bar a giocare alle slot machine: arrestato 45enne del posto.

telese terme carabinieriNonostante fosse colpito da provvedimento cautelare che prevedeva gli arresti domiciliari, viene beccato dai carabinieri della locale stazione a giocare alle slot machine in un bar del centro di Telese Terme. Per questo motivo un pregiudicato 45enne del posto è stato arrestato nell’ambito degli ordinari servizi di controllo eseguiti dai militari dell’Arma, che lo banno pizzicato nel locale commerciale: l’uomo stava scontando una condanna di 10 anni per tentato omicidio. Avendo violato gli obblighi imposti dalla misura detentiva, l’uomo è finito in manette per il reato di evasione e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Benevento per il rito direttissimo.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu