Terremoto nel casertano e nell’Irpinia. Magnitudo 2.1 alle ore 20.16, ma solo tanto spavento. La Terra ha tremato a Caserta, Limatola, Frasso Telesino.

terremoto irpinia 2014

Un terremoto di magnitudo 2.1 è avvenuto alle ore 20:16 di stasera, 27 febbraio 2014.  Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico dell’Irpinia. Queste le coordiante dell’evento: Event-ID 4003146671 – Magnitudo(Ml) 2.1 – Coordinate 40.9955°N, 14.5045°E ad una profondità di 1.5 km (fissata) – Distretto sismico Irpinia

Questi i Comuni entro i 10Km dall’epicentro del sisma.

ARIENZO – CERVINO – SAN FELICE A CANCELLO – SANTA MARIA A VICO della provincia di Caserta – AIROLA – ARPAIA – DURAZZANO – FORCHIA – MOIANO – PAOLISI – SANT’AGATA DE’ GOTI della provincai di Benevento – CAMPOSANO – CASAMARCIANO – CICCIANO – CIMITILE – COMIZIANO – MARIGLIANELLA – MARIGLIANO – NOLA –
ROCCARAINOLA – SAN PAOLO BEL SITO – SAN VITALIANO – SAVIANO – SCISCIANO –  TUFINO della provincia di Napoli e ROTONDI della provincia di Avellino.

Questi i Comuni tra 10 e 20km dall’epicentro del sisma.

CASERTA – CASTEL CAMPAGNANO – CASTEL MORRONE – MADDALONI – SAN NICOLA LA STRADA – VALLE DI MADDALONI – SAN MARCO EVANGELISTA della provincia di Caserta- BONEA – BUCCIANO – CAMPOLI DEL MONTE TABURNO – DUGENTA – FRASSO TELESINO – LIMATOLA – MELIZZANO – MONTESARCHIO – TOCCO CAUDIO della provincia di Benevento – ACERRA – BRUSCIANO – CARBONARA DI NOLA – CASALNUOVO DI NAPOLI – CASTELLO DI CISTERNA – LIVERI – OTTAVIANO – PALMA CAMPANIA – POGGIOMARINO – POLLENA TROCCHIA – POMIGLIANO D’ARCO – SAN GENNARO VESUVIANO – SAN GIUSEPPE VESUVIANO – SANT’ANASTASIA – SOMMA VESUVIANA – STRIANO – TERZIGNO – VISCIANO – VOLLA – MASSA DI SOMMA della provincia di Napoli – AVELLA – BAIANO – CERVINARA – DOMICELLA – LAURO – MARZANO DI NOLA – MOSCHIANO – MUGNANO DEL CARDINALE – PAGO DEL VALLO DI LAURO – QUADRELLE – QUINDICI – SAN MARTINO VALLE CAUDINA – SIRIGNANO – SPERONE – TAURANO della provincia di Avellino.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu