Trentola Ducenta. Caccia al fortunato vincitore di un “Gratta e vinci” da 500mila euro: potrebbe essere un cliente abituale, ma anche uno di passaggio, anche uno straniero. Il biglietto di ringraziamento lasciato sotto la porta del Bar.

trentola ducenta gratta e vinci“Abbiamo trovato, sotto la porta, una copia del biglietto sulla quale il vincitore ha scritto il suo ringraziamento; inizialmente pensavamo fosse uno scherzo, poi però…”, la rilevazione del barista.

E’ caccia aperta al fortunato vincitore da 500mila euro che l’altro ieri ha puntato soli 5 euro per acuistare un grattino, che poi si è rilevato super vincente. Alla caffetteria Cristal di Trentola Ducenta non si parla d’altro, come non si conosce l’identità del giocatore, anche se il titolare del bar Raffaele Pezone non esclude che si tratti di un cliente di passaggio. “Abbiamo trovato, sotto la porta, una copia del biglietto sulla quale il vincitore ha scritto il suo ringraziamento – spiega Pezone – inizialmente pensavamo fosse uno scherzo, poi però – aggiunge – un po’ alla volta è emersa la verità e cioè che davvero nel nostro bar erano stati vinti così tanti soldi. Qui i “Gratta e vinci” li comprano tutti, al di là della nazionalità, non è da escludere che possa aver vinto uno straniero. Difficile risalire al vincitore, vendiamo tantissimi Gratta e vinci, c’è una signora che ne compra centinaia alla volta”.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu