Archivio

PIEDIMONTE MATESE / SAN GREGORIO MATESE / ROCCAMONFINA. Tutta l’area del Matese e del Montemaggiore esclusa dalla SNAI, la Strategia Nazionale per le Aree Interne. La risposta non può essere che di ordine politico: siamo stati fatti fuori.

access_time31 dicembre 2015

Sorge quindi spontanea la domanda: come mai la Giunta regionale campana ha completamente negletto l’Alta Provincia di Caserta? di Adriano Prato A dicembre 2012 è

TEANO / CAPUA. Coppia di fidanzati si ferma a pranzare in un punto ristoro: i ladri rubano le targhe delle loro vetture. Il singolare colpo messo a segno nei pressi del casello autostradale dell’A1.

access_time31 dicembre 2015

Le targhe erano destinate probabilmente ad un’altra gang che le avrebbe installate su vetture da utilizzare, in un futuro prossimo, per rapine o furti. Singolare

Caserta. Gli Zinzi chiamano a raccolta amici e simpatizzanti per il tradizionale scambio di auguri di fine anno: un nuovo soggetto politico pronto a partire per le amministrative 2016?

access_time31 dicembre 2015

Come da tradizione, uno scambio di auguri con gli amici dell’intera Terra di Lavoro per il nuovo anno che sta per arrivare da parte della

MIGNANO MONTELUNGO / CAPUA. 650 kg di artifici pirotecnici e botti illegali confezionati artigianalmente e 300 kg di polvere da sparo sequestrati dalla Finanza: valore commerciale 400mila euro.

access_time31 dicembre 2015

Tra gli 80.600 prodotti esplodenti illegali scovati dai finanzieri anche la terrificante “Bomba di Parigi”, sequestrata presso un negozio di articoli per la casa gestito da cinesi. Maxi

CAIANELLO / TELESE TERME. S.S. 372 Telesina: dal 2 al 20 gennaio al via i lavori di ripristino delle barriere. Senso unico alternato a tratti lungo tutta l’arteria.

access_time31 dicembre 2015

L’Anas, proprietario dell’importante arteria di comunicazione S.S. 372 Telesina tra il Sannio e l’Alto Casertano, ha comunicato che per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino

Isernia / Provincia. 80 chili di fuochi d’artificio, tutti illegali, sono stati sequestrati dalla Finanza in un deposito: denunciato il proprietario.

access_time31 dicembre 2015

La Guardia di Finanza di Isernia mette a segno un colpo importante, proprio in vista della fine dell’anno: sono stati di fatto sequestrati circa 80 chili

Guardia Sanframondi. VinSannio Festivalart: la grande arte barocca di Paolo De Matteis celebrata da una mostra e da singolari percorsi artistici

access_time31 dicembre 2015

Interessante inizio anno per il mondo dell’arte sannita: qualcosa di veramente unico, che a qualcuno sicuramente è sfuggito, succede a Guardia Sanframondi. Nelle belle sale

PIEDIMONTE MATESE / DRAGONI. Questione chiusura Ponte Marghertia, il Sindaco Vincenzo Cappello rassicura: “Allarme per le conseguenze, ma la salvaguardia della sicurezza degli automobilisti è priorità assoluta”.

access_time31 dicembre 2015

“Studieremo insieme alla Provincia le misure da prendere e le eventuali modifiche al piano traffico per affrontare il prevedibile aumento del flusso veicolare nel quartiere

ALIFE. Biodigestore, dopo la risoluzione della Commissione regionale Ambiente il consigliere regionale Gianpiero Zinzi (Forza Italia): “ora il governatore De Luca stia attento all’Alto Casertano”.

access_time30 dicembre 2015

“Il nostro invito non può cadere nel vuoto, chiediamo alla Giunta regionale di esprimersi con la massima chiarezza e auspichiamo la stessa sensibilità nei confronti

VALLE AGRICOLA. Festività natalizie 2015, questione falò in piazza, il primo cittadino Rocco Landi risponde al consigliere Pezzullo Giovanni Giuseppe: “potrebbe restituire il maltolto ai legittimi proprietari portando in piazza la legna che ha trafugato illegalmente”.

access_time30 dicembre 2015

“Il consigliere durante l’orario di lavoro è solito raccogliere e caricare in macchina (la sua) la legna da ardere commettendo così due reati in uno:

ALIFE. Biodigestore, la risoluzione di indirizzo alla Giunta della Campania discussa stamane. Ora la parola alla Giunta regionale campana.

access_time30 dicembre 2015

”Dopo la scorsa audizione, in cui ho avuto modo di apprendere e condividere la totale contrarietà dei rappresentanti il territorio alifano, alla realizzazione del biodigestore,

SPARANISE. Centrale turbogas, la General Construction licenzia sei operai: nel 2016 l’impianto dovrebbe funzionare per la metà della propria capacità.

access_time30 dicembre 2015

Fine anno con brutte notizie per diverse famiglie di lavoratori impiegati presso la centrale turbogas di Sparanise. In virtù della procedura di mobilità ex artt.

PIEDIMONTE MATESE. Pronto a partire il Centro Sociale Polifunzionale negli Ex Salesiani: l’Amministrazione comunale dà il via libera all’affidamento all’Ambito C04.

access_time30 dicembre 2015



”La realizzazione di un centro diurno per disabili è una vittoria di civiltà che il territorio attende da anni – per il Sindaco Cappello. L’Ambito,

ALVIGNANO / ALIFE / CASERTA. Ente Provincia, nomina O.I.V., ex Nucleo di valutazione: curiosi intrecci tra Alife, Alvignano e Caserta. Ecco svelato l’inganno. Ahi, Ahi, Ahi, Di Costanzo!!!

access_time30 dicembre 2015

Un professionista è stato Revisore dei conti (Presidente del Collegio) all’Ente Provincia grazie a nomina “politica”: scaduto l’incarico qualche mese fa, la nomina dei nuovi

Santa Maria C.V. “Se devo farmi la galera me la faccio pure, ma appena esco li ammazzo tutti quanti”: arrestato in flagranza 31enne del posto per atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata.

access_time30 dicembre 2015

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere, in quel centro, hanno arrestato, in flagranza del reato per atti persecutori, il pregiudicato Consolazio Gabriele

SAN POTITO SANNITICO. Presto una cittadella scolastica bella e sicura: in città si lavora senza sosta.

access_time30 dicembre 2015

“Prende forma uno straordinario progetto, – ha precisato il sindaco Francesco Imperadore – presto ai giovani di San Potito Sannitico sarà restituito un polo scolastico

Venafro / Rocchetta al Volturno / Agnone. Carabinieri in azione per un Capodanno sicuro, scattano denunce, misure di prevenzione e sequestri.

access_time30 dicembre 2015

Attuati anche numerosi posti di blocco lungo le arterie di collegamento con l’alto Casertano, quali Capriati al Volturno, Gallo Matese, Letino, Presenzano, Ciorlano e San

PIEDIMONTE MATESE. Apre la sede del coordinamento Alto casertano di “Terra libera”, il consigliere regionale Luigi Bosco: “Questa zona deve diventare il valore aggiunto della provincia di Caserta”.

access_time30 dicembre 2015

Per i lavoratori forestali “pronta la modifica della legge e tra non molto tempo questi lavoratori vedranno ampliate le loro competenze; potranno svolgere mansioni anche

ALVIGNANO / CASERTA. Dissesto dell’Ente Provincia, il Presidente Di Costanzo: “Non venderemo i beni della Provincia per ripianare i debiti, ma per realizzare nuove opere, a cominciare dalle scuole”.

access_time30 dicembre 2015

Contributo di 32milioni di euro imposto dal governo centrale alla Provincia dalle entrate per le immatricolazione delle auto, all’Ipt alle assicurazioni, “al quale avrebbe dovuto far

Teverola. Sotto controllo un mega centro commerciale cinese, forse il più grande della provincia: scovati 18 dipendenti di cui 7 in nero.

access_time30 dicembre 2015

Nel quadro delle attività ispettive tese al contrasto del lavoro nero e alla sicurezza sui luoghi di lavoro, il controllo delle attività economiche gestite da

1 2 3 171
menu
menu