Casapulla. Muore per un malore improvviso il gestore del noto locale “Oddley Shed”, Massimo Iovine..

Casagiove IovineCasagiove Massimo Iovine

L’uomo ha avuto il tempo di accostare con la’uto e chiamare il 118, ma all’arrivo dei sanitari era già privo di sensi: la morte è avvenuta dopo pochi istanti. Curiosità strana: Massimo Iovine è morto a pochi metri di distanza da dove nel 2008 morì il fratello Michele in un agguato.

Una tragediasi è consumata a Casagiove stamane: è morto in un drammatico incidente autostradale il 43enne Massimo Iovine, conosciuto come il gestore del locale “Oddley Shed”, oggi Papito’s club, uno dei più gettonati della movida casertana.  L’imprenditore casertano stava percorrendo con la sua automobile il centro di Casagiove quando si è sentito male: ha avuto il tempo di accostare con la macchina e chiamare il 118, ma quando i sanitari sono arrivati sul posto le sue condizioni erano già molto critiche. Dopo diversi tentativi di rianimazione l’uomo è deceduto. Curiosità strana: Massimo Iovine è morto a pochi metri di distanza da dove nel 2008 morì il fratello Michele in un agguato.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu