San Felice a Cancello / Castrocaro Terme. La bella casertana Dalise vince il Festival “Castrocaro Voci e Volti Nuovi di Castrocaro Terme”. IL VIDEO.

dalise castrocaro termeE’ stata la bella casertana Maria Teresa D’alise, in arte Dalise, a vincere il Festival Castrocaro Terme, in onda ieri sera sulla rete televisiva nazionale RAIUNO: incoronarla vincitrice grazie all’esibizione della cover della canzone di Loredana Bertè “In alto mare”, quindi  l’inedito “Nuvole nella testa”. La ragazza di San Felice a Cancello ha battuto in finale un suo conterraneo, Pietro Falco ma, alla fine, il presentatore della serata, l’artista Pupo, ha annunciato dal palco il suo nome. La ragazza ha partecipato anche alla trasmissione “X-Factor” nel 2008, oltre ad altre iniziative canore. Dieci i finalisti in gara ieri sera, di cui 9 giovani e una band formata da quattro ragazzi. Premio speciale della giuria per la Canzone più radiofonica Valentina Borchi,  premio Volti Nuovi a Gennaro Calabrese, noto cabarettista ed ex voce del talk satirico Gli Sgommati che ha superato l’altro semifinalista, il modenese Andrea Ferrari. “Sono grata a tutte le persone che mi hanno sostenuto in questo nuovo progetto e che mi sostengono da sempre, come la mia famiglia  e gli affetti più cari. Ho scelto di iscrivermi al Festival di Castrocaro perché sono una cantautrice – ha continuato la Dalise – ed è mio dovere tentare di far conoscere, con i mezzi che mi offre il mio paese, il mio lavoro , in modo che possa essere apprezzato e condiviso da più persone. Si tratta di un progetto che parla di me, che mi mette in gioco come autrice e compositrice di brani originali, porto al pubblico la mia realtà, il mio modo di vedere le cose e di sentire. È sempre un rischio per un artista esporsi in prima persona, ma per chi non lo è? E poi – conclude la cantante nostrana – qualora il rischio diventasse una realtà condivisa dove tante persone si riconoscono?”

IL VIDEO “Nuvole nella testa”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu