Trentola Ducenta. Deferite 4 persone: vendevano abusivamente materiale esplodente di IV e V categoria.

Botti illegali

In Trentola Ducenta (CE), i Carabinieri della locale stazione, unitamente agli artificieri del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, nel corso di un servizio finalizzato ad infrenare il dilagante fenomeno della vendita di artifizi pirici illegali, in occasione dei festeggiamenti per il nuovo anno, hanno deferito alla competente autorità giudiziaria 4 persone tra cui il titolare di un esercizio commerciale del luogo. Gli stessi sono stati sorpresi mentre, nei pressi del negozio di uno dei denunciati, vendevano, pur essendo sprovvisti necessari titoli autorizzativi, materiale esplodente di iv e v categoria, precedentemente caricato all’interno del bagagliaio di un’autovettura in uso. La successiva perquisizione ha consentito di rinvenire e sequestrare materiale pirotecnico per complessivi kg. 433 (quattrocentotrentatre).

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu