Archivio

Amministrative 2015 / Regionali: TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE. L’affluenza resta molto bassa.

access_time31 maggio 2015

Alle ore 23,00 si sono chiusi i seggi. Ad Alife ha votato il 45% contro il 63 della volta scorsa; ad Alvignano il 46 contro

Amministrative 2015 / Regione Campania. De Luca verso al vittoria: 43% dei voti contro il 35% dell’uscente Stefano Caldoro.

access_time31 maggio 2015

Solo terza la candidata del Movimento 5 Stelle. Ma sono dati assolutamente parziali, quelli che vengono fuori dalle prime schede scrutinate (sono appena il 2%

Amministrative 2015 / CASTELLO DEL MATESE / ROCCAMONFINA. Per le comunali affluenza superiore rispetto alle precedenti elezioni, ma si votava in due giorni. Oltre la metà degli aventi diritto al voto in quasi tutti i Comuni di Terra di Lavoro.

access_time31 maggio 2015

Affluenza buona, anche se il dato viene raffrontato rispetto alla precedente tornata elettorale, ma questa volta si vota in un solo giorno: stasera, difatti, alle

Amministrative 2015/ ALIFE / CAIAZZO / SANT’ANGELO D’ALIFE / Per le regionali l’affluenza continua ad essere bassa: a Sant’Angelo vota solo il 18% degli elettori. TUTTI I DATI, COMUNE PER COMUNE.

access_time31 maggio 2015

Ad Alife al voto solo il 29% degli aventi diritto al voto, ad Alvignano il 24%, a Caiazzo il 35%, a Piedimonte Matese poco più

Regionali 2015 / I leader votano stamattina: Stefano Caldoro al voto con moglie, figlia e suocera; Vincenzo De Luca coi due figli.

access_time31 maggio 2015

Il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e ricandidato per il centrodestra, si è recato stamattinaal voto a Napoli alle ore 11,30: la sua sezione

Casapulla. 85enne trova un libretto bancario datato 1981: oggi vale 177mila euro.

access_time31 maggio 2015

Il libretto nel 1981 aveva un saldo di 20milioni di lire: oggi però, con interessi e rivalutazione, vale 177mila euro. P.N., pensionato 85enne classe 1929

Amministrative 2015 / Si rinnova in otto Comuni di Terra di Lavoro: queste le affluenze al voto alle ore 12,00 di oggi.

access_time31 maggio 2015

I dati espressi in percentuale si fireriscono alla ore 12,00 di stamane, domenica 31 maggio 2015. CASERTA definitivo 22,14 – – – CASTEL CAMPAGNANO 19,56

Amministrative 2015 / Primi dati. AILANO / ALVIGNANO / BELLONA / CAPRIATI AL VOLTURNO: affluenza bassa, ma si vota fino alle ore 23,00 di questa sera.

access_time31 maggio 2015

Alta solo nei Comuni dove sono interessare anche le comunali: 21,43% a Castello del Matese, 19,38% a Castel Campagnano, Teverola oltre il 25%, quasi il

Oggi al voto per le amministrative / Oltre alle regionali, i Comuni della Provincia di Caserta alle urne sono: Castel Campagnano, Castello del Matese, Cesa, Grazzanise, Macerata Campania, Orta di Atella, Roccamonfina, San Nicola la Strada, Santa Maria a Vico, Teverola.

access_time31 maggio 2015

In Regione Campania chiamati al voto 4.965.317 elettori, di cui 2.398.140 maschi e 2.567.177 femmine. Potranno esercitare il loro diritto-dovere in 5835 sezioni. Oggi, domenica

BELLONA. Condono edilizio, domande entro il 31 dicembre 2015: pratiche incomplete da ultimare preso gli uffici comunali interesati.

access_time31 maggio 2015

Il Comune di Bellona ha diramato un pubblico avviso nel quale invita coloro che hanno richiesto di usufruire di un condono edilizio, di perfezionare le

Regionali 2015 / Sandra Lonardo Mastella: “Il Presidente della Repubblica Mattarella chiarisca che posso essere tranquillamente votata ed eletta”.

access_time31 maggio 2015

“Chiedo al Capo dello Stato di intervenire, per ristabilire le regole democratiche. Io sono doppiamente penalizzata, anche perché sono stata messa all’indice con un colpo

Pettoranello. Sventato furto di 40 kg di rame: i malviventi messi in fuga dagli agenti di polizia.

access_time31 maggio 2015

Insospettiti della presenza di sospetti nei pressi di una strada interpoderale nei pressi dell’ex stazione di Pettoranello, oggi in disuso, lungo la linea ferroviaria Isernia-Campobasso,

PITRAMELARA. “Donna Faustina”, una rappresentazione per omaggiare Giuseppe Pascale, Presidente della locale Pro Loco prematuramente scomparso nell’agosto 2013.

access_time30 maggio 2015

Il lavoro della compagnia è soprattutto un omaggio a Giuseppe Pascale, un modo per tenere ancora vivo il suo ricordo. Il suo desiderio, presto, verrà

CALVI RISORTA. Sorpreso dai carabinieri all’interno di un magazzino intento a rubare materiale elettrico, elettronica e casalinghi: arrestato 54enne di Capua. .

access_time30 maggio 2015

In Calvi Risorta, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato per furto aggravato, Grasso Franco, cl. 1961, residente a Capua. Nella

Verso le regionali 2015 /ALVIGNANO. Di Costanzo: “La riconferma di Stefano Caldoro è fondamentale”. LA VIDEO INTERVISTA.

access_time30 maggio 2015

Il primo cittadino di Alvignano, Angelo Di Costanzo, neo eletto Presidente dell’amministrazione provinciale di Caserta dopo la modifica istituzionale che ha cambiato anche per le

Verso le regionali 2015 / San Nicola Manfredi. Il Sindaco, e candidato alle regionali, Fernando Errico, nella lista degli “impresentabili”. L’intervento della De Girolamo (Ncd) a sua difesa.

access_time30 maggio 2015

“E’ una lista indecente che non ha il minimo rispetto delle persone coinvolte. Ad essere revisionata dovrebbe essere la stessa commissione” – così la De

CAIANELLO. Omicidio Galdiero, al via la procedura di riconoscimento dell’infermità mentale al momento degli spari per l’assassino Pasquale Savanelli.

access_time30 maggio 2015

Il “re delle mele annurche”, Galdiero (nella foto a sx) venne ucciso a colpi di pistola in un parcheggio nei pressi del casello autostradale di

Verso le regionali 2015 / Dal Sannio il sottosegretario del Pd Umberto Del Basso De Caro: “Dalla Bindi intervento a gamba tesa: grave interferenza nella vita democratica”.

access_time30 maggio 2015

Il sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’altra sera a Piedimonte Matese invitato dal Sindaco Vincenzo Cappello a sostenere la campagna

CALVI RISORTA. Ruba un’auto e scappa: inseguito dai carabinieri, viene bloccato ed arrestato 44enne.

access_time30 maggio 2015

L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima. I Carabinieri della locale Compagnia, hanno tratto in

1 2 3 14
menu
menu