Verso le Provinciali 2015 / PIEDIMONTE MATESE / CASERTA. Il segretario provinciale Pd, Raffaele Vitale: “Di Costanzo candidato di bandiera, con Cappello cambiamo verso”.

PD Caserta Esposito Cappello Vitale

“Il centrodestra è stato un fallimento in questa provincia già tanto martoriata e mortificata, e ora c’è la possibilità di cambiare verso”.

“Coerenza. E’ quanto il Pd sta dimostrando anche in questa occasione, con la scelta del candidato alla Presidenza della Provincia, Vincenzo Cappello, una persona che ha fatto della coerenza un suo modo di essere, rimanendo saldo sulle sue posizioni da sempre, tra i fondatori del Partito democratico in provincia di Caserta e ulivista della priam ora. Non si può dire lo stesso per il centrodestra, che invece affida il futuro di questo nostro territorio ad un “candidato di bandiera”, che negli ultimi anni ha più volte dall’oggi al domani cambiato con molta disinvoltura casacca, senza farsi problemi, e dimostrando così mancanza di coerenza politica. Mi chiedo allora nelle mani di chi si affidano i cittadini casertani? Si meritano tutto questo? Il centrodestra è stato un fallimento in questa provincia già tanto martoriata e mortificata, e ora c’è la possibilità di cambiare verso. Siamo sicuri che queta ventata nuova ci sarà già con le prossime elezioni provinciali con la vittorai di Vincenzo Cappello e il 31 maggio con la sicura vittoria di Vincenzo De Luca alla guida della Regione Campania”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu